Fincantieri, incubo finito. Dopo otto anni si torna in fabbrica: tutti al lavoro

metropolisweb,  

Fincantieri, incubo finito. Dopo otto anni si torna in fabbrica: tutti al lavoro

Castellammare. Le tute da lavoro sono pronte, lavate e stirate per bene. Lunedì mattina i cancelli dello stabilimento Fincantieri di Castellammare di Stabia saranno riaperti per tutti. è finita la cassa integrazione, è finito un incubo durato otto anni, durante i quali gli operai hanno dovuto lottare anche contro lo spauracchio di una possibile chiusura del cantiere.

Hanno stretto i denti, fatto sacrifici, accettato di lavorare a tronconi di navi e far trasferte lontane centinaia di chilometri, pur di difendere lo stabilimento, per la sua gloriosa storia ma soprattutto per il suo futuro. 

Dopo anni di battaglie è arrivato il momento di raccogliere i frutti. Da lunedì, finalmente, i 585 operai diretti di Fincantieri torneranno al lavoro e ripopoleranno un cantiere nel quale troveranno spazio anche molti lavoratori storici dell’indotto.

Dalle ditte private i rinforzi sono circa 200, ma il numero potrebbe salire nei prossimi mesi. E forse anni, perché almeno fino al 2021 c’è lavoro.

+++ leggi l’articolo completo oggi su Metropolis Quotidiano +++

CRONACA