Blitz della Nocerina, altro pari per la Cavese. Sorride la Gelbison, crolla l’Agropoli

metropolisweb,  

Blitz della Nocerina, altro pari per la Cavese. Sorride la Gelbison, crolla l’Agropoli

Sorridono Nocerina e Gelbison, domenica amara per Cavese, Sarnese e Agropoli. Giornata in chiaroscuro per le formazioni salernitane di serie D: i molossi di Gianni Simonelli, al termine di un match di grande sofferenza, riescono a superare nel finale il San Severo (0-1 il finale) grazie a De Iulis e soprattutto al portiere Sommariva che nel primo tempo aveva parato un rigore.

Continuano a sognare i vallesi: basta una rete nel primo tempo di Gisonni (16′) alla formazione di Alfonso Pepe per superare il Ciampino e continuare a respirare aria d’altissima classifica.

La maledizione del Rende, invece, colpisce ancora una volta la Cavese: i metelliani passano due volte in vantaggio, prima con Gabrielloni e poi con Celiento. Ma l’attaccante calabrese Actis Goretta si conferma letale, realizzando la doppietta che vale il 2-2 finale.

Crolla ancora, invece, l’Agropoli di Pasquale Santosuosso, travolto dal Nardò (5-0 il risultato finale) così come la Sarnese, battuta in casa di misura dalla Palmese (0-1 il finale).

CRONACA