Nuovo piano traffico a Sorrento, caccia al consulente per evitare l’emergenza

metropolisweb,  

Nuovo piano traffico a Sorrento, caccia al consulente per evitare l’emergenza

Un nuovo piano traffico per risolvere, almeno in parte, l’emergenza dovuta anche ai cantieri in centro. E’ quello a cui sta lavorando l’assessore alla mobilità Massimo Coppola che, d’accordo con il sindaco Giuseppe Cuomo e il comandante dei vigili urbani Antonio Marcìa, cerca di spingere sull’acceleratore e varare il provvedimento il prima possibile, magari entro l’estate. Ci sono un paio di zone cerchiate in rosso sulla “mappa”. Innanzitutto l’incrocio del rione Marano, dove nei giorni scorsi è stata rimossa la rotatoria della discordia. E poi la traversa in zona Capo, nelle vicinanze dell’hotel Metropole. Coppola sta discutendo con gli alleati della maggioranza e intende recepire osservazioni ad hoc anche dalle categorie produttive. Al progetto potrebbe unirsi un consulente ad hoc a cui affidare l’incarico di abbozzare delle proposte.
Sia chiaro: se si tratterà di una rivoluzione bisognerà approntare le giuste contromisure anche nel nome della sicurezza dei pedoni. Purtroppo, nell’ultimo anno, si sono susseguiti incidenti e investimenti, sfociati anche in tragedie. L’ultima della serie procurò la morte di Gea Ferola, una disgrazia che ha visto il Comune predisporre interventi di miglioramento dell’impianto di illuminazione oltre all’avvio di una campagna di sensibilizzazione per automobilisti, centauri e pedoni.

CRONACA