Pitbull addestrati a uccidere a Torre Annunziata: l’ultima arma della camorra

metropolisweb,  

Pitbull addestrati a uccidere a Torre Annunziata: l’ultima arma della camorra

«Ho trovato uno dei cani randagi morto davanti al mio negozio, aveva tutte ferite lungo il corpo, era stato chiaramente aggredito da altri cani violenti». E’ la testimonianza che arriva da un  commerciante di Torre Annunziata che nelle settimane scorse ha ritrovato un meticcio morto nei pressi della zona sud. Un ritrovamento che però sembra non essere nemmeno l’unico: ne spunta un secondo e proprio all’uscita dell’autostrada e un terzo nel rione murattiano. Stessa modalità, stesse ferite: tutti aggrediti ma solo uno è stato fortunato perchè recuperato da una volontaria che se ne sta ora prendendo cura. 

+++ TUTTI I DETTAGLI IN EDICOLA QUESTA MATTINA SU METROPOLIS +++

CRONACA