Sorrento nella morsa del traffico, Confcommercio scrive al sindaco: «Subito un nuovo piano»

metropolisweb,  

Sorrento nella morsa del traffico, Confcommercio scrive al sindaco: «Subito un nuovo piano»

«Confcommercio chiede di partecipare al tavolo per la discussione del nuovo piano traffico».
Poche righe, ma pesanti. E che confermano che al di là della rimozione della rotatoria della discordia l’aria rimane pesante. E’ il presidente dell’associazione degli esercenti Francesco Parisi a chiedere aperture sul dispositivo di viabilità al vaglio del Comune con una lettera protocollata ieri in municipio. Il destinatario è il sindaco Giuseppe Cuomo. In questi giorni l’amministrazione – in prima linea c’è l’assessore con delega al ramo Massimo Coppola – sta pensando all’ipotesi di interfacciarsi con un consulente esterno. E proprio in tal senso si inserisce la richiesta targata Confcommercio.
«Dall’assemblea indetta lo scorso 27 gennaio sono emersi il bisogno e la necessità di maggiore coinvolgimento dell’associazione nel discutere delle tematiche cittadine e in modo particolare della viabilità». Si tende comunque a smussare gli angoli di un dibattito che, proprio in prossimità delle passate festività natalizie, vide duellare a distanza proprio Parisi e Cuomo.
Il presidente Confcommercio ora rivolge un pensiero costruttivo al primo cittadino di Sorrento: «Certi della sensibilità e della volontà del sindaco di coinvolgere l’associazione alla stesura di un così importante documento, vitale per la città di Sorrento, siamo disponibili a fornire il nostro contributo».
Nel corso della prossima settimana potrebbe arrivare una risposta da Cuomo.

CRONACA