Salerno. Inchieste della Dda sul Comune: «Sciogliete il Consiglio»

metropolisweb,  

Salerno. Inchieste della Dda sul Comune: «Sciogliete il Consiglio»

SALERNO – Inchiesta della Dda sul Comune di Salerno, il gruppo Rousseau ha richiesto al Prefetto di Salerno ed al Ministro dell’Interno l’attivazione dell’apposito procedimento di verifica della sussistenza di collegamenti con la criminalità organizzata di tipo mafioso o similare a Palazzo di Città. In sostanza, il gruppo chiede di avviare il procedimento di scioglimento del consiglio comunale nel caso si ottenessero riscontri dalle ipotesi. «Il Prefetto ha i poteri necessari al di là di problematiche penalistiche di disporre tutti gli accertamenti necessari per verificare la situazione, anche disponendo accessi presso l’ente interessato. Lo prevede la legge». La vicenda è quella della Procura Antimafia di Salerno che da tempo si sta occupando di un’inchiesta a largo raggio su gare d’appalto, affidamenti diretti e infiltrazioni malavitosi all’interno del tessuto politico-amministrativo del capoluogo. 

+++L’ARTICOLO COMPLETO SULL’EDIZIONE ODIERNA DEL QUOTIDIANO METROPOLIS IN EDICOLA+++

CRONACA