Spaccio davanti ai bambini nel rione del clan: sgominata la holding dei Tittoni

metropolisweb,  

Spaccio davanti ai bambini nel rione del clan: sgominata la holding dei Tittoni

Torre Annunziata. Spacciavano davanti ai bambini del palazzo. La mattina, prima di andare a scuola, i piccoli passavano davanti a quel ragazzino di 20 anni: loro con lo zaino sulle spalle, lui con le dosi di erba in tasca. Quando rientravano da scuola stessa scena e anche la sera.

E nonostante l’attenzione nel rione, su quell’abitazione i soldati di Gaetano Maresca – alias o’chiatt, figlio di Giuseppe il “saccaro” e baby boss del Terzo Sistema – credevano di essere immuni e hanno continuato la loro attività illecita e non si sono fermati.

Fino all’arresto. A finire in manette, con l’accusa di detenzione di stupefacenti a fini di spaccio, sono stati Angelo Nasto 24 anni, Alfonso Bruno, 50 anni e Elisabetta Monaco, 49 anni, tutti già noti alle forze dell’ordine per essere esponenti della famiglia dei Tittoni.  

+++ leggi l’articolo completo OGGI in edicola su Metropolis Quotidiano +++

CRONACA