Castellammare, Acetosella diventa Todis ma si salva

metropolisweb,  

Castellammare, Acetosella diventa Todis ma si salva

Castellammare. Dal baratro alla resurrezione, ma con il marchio Todis. Questo il destino dell’Acetosella che è riuscita ad evitare il fallimento e adesso potrebbe varcare i confini della Campania, arrivando almeno fino al Lazio.

Un colpo di coda quello della Stabia di Mare srl, società che detiene la concessione per lo sfruttamento e l’imbottigliamento dell’acqua più famosa di Castellammare. Quando il fallimento sembrava ormai inevitabile, l’azienda è riuscita a presentare il piano concordatario presso il Tribunale di Torre Annunziata.

Allo stesso tempo, i creditori hanno ritirato i ricorsi di fallimento. Nella camera di consiglio in programma mercoledì prossimo, con molta probabilità, i giudici decideranno per l’archiviazione della procedura concordataria. 

+++ leggi l’articolo completo OGGI su Metropolis Quotidiano +++

CRONACA