Omicidio Tommasino a Castellammare, il killer verso un nuovo sconto: «Cavaliere pentito vero»

metropolisweb,  

Omicidio Tommasino a Castellammare, il killer verso un nuovo sconto: «Cavaliere pentito vero»

Castellammare. Renato Cavaliere ha diritto a uno sconto di pena per l’omicidio del consigliere comunale del Pd Gino Tommasino. Perché- secondo la quinta sezione penale della Corte di Cassazione -ha dato indicazioni precise sul mandante e il movente dell’assassinio.

Insomma, l’ex reggente del clan D’Alessandro è un pentito credibile e gli vanno riconosciute le attenuanti previste per i collaboratori di giustizia.

+++ leggi l’articolo completo OGGI in edicola su Metropolis Quotidiano +++

CRONACA