Falcone guida la delegazione salernitana alla corte di Salvini

metropolisweb,  

Falcone guida la delegazione salernitana alla corte di Salvini

L’ultima volta che Matteo Salvini arrivò in Campania (a Battipaglia, in occasione delle scorse amministrative), il segretario provinciale di Salerno e vice regionale, Mariano Falcone fu costretto a dare forfait per un problema di salute. Stavolta si è rifatto con gli interessi, gestendo – insieme ai suoi ragazzi – il servizio d’ordine nella sala della Mostra d’Oltremare. Una grande soddisfazione per il salviniano originario di Scafati, da tempo attivo sul territorio per promuovere le idee del leader del Carroccio. 

Ieri Falcone è riuscito a riempire un pullman che, partito da Battipaglia, ha fatto tappa a Salerno per poi raggiungere Napoli. Militanti provenienti da ogni angolo della provincia: da San Rufo a Bellosguardo, passando per Roccagloriosa, Battipaglia, Eboli, Pontecagnano, Salerno, Nocera, Angri, Pagani e Scafati.

In tanti, poi, hanno avuto anche la possibilità di restare a cena con Matteo Salvini, confrontandosi sulle nuove tappe del percorso politico da mettere in campo. La prossima sfida, nel Salernitano, vedrà Noi con Salvini protagonista per le amministrative di Nocera Inferiore. Ma proseguono le trattative anche per essere presente nei principali comuni che andranno al voto.

CRONACA