Consiglio comunale a Castellammare: il sindaco sbarra l’aula per fermare l’occupazione

metropolisweb,  

Consiglio  comunale a Castellammare: il sindaco sbarra l’aula per fermare l’occupazione

Castellammare. Il sindaco fa sbarrare le porte dell’aula consiliare per evitare l’occupazione. Così si è presentata stamattina la sala del consiglio comunale sul caso Terme, dopo il caos di una settimana fa quando i Cinque Stelle impedirono lo svolgimento della seduta sulla privatizzazione di Antiche Terme. 

Ai nastri di partenza la maggioranza aveva già occupato tutti i posti e così il consiglio è riuscito a partire. A breve ci sarà una sospensione chiesta dall’opposizione per tentare di mediare sull’approvazione del bando. 

CRONACA