Savoia, un muro senza età: a 35 anni la seconda giovinezza di Castaldo

metropolisweb,  

Savoia, un muro senza età: a 35 anni la seconda giovinezza di Castaldo

Torre Annunziata. The wall, il muro. Questo era il soprannome affibbiato a uno dei difensori più forti degli ultimi 20 anni, ovvero Walter Samuel. Nelle categorie inferiori, invece, potrebbe essere il nomignolo di Ferdinando Castaldo, il muro del Savoia.

L’esperto difensore, a settembre compirà 35 anni, si sta dimostrando uno degli uomini migliori della compagine biancoscudata e nella gara contro il Volla, di sabato scorso, è stato assoluto protagonista.

Il centrale, infatti, ha messo a segno la rete che ha sbloccato la gara, con una splendida incornata sulla punizione di Tulimieri, e avrebbe potuto fare anche il bis, ma il suo colpo di testa è terminato di poco alto sopra la traversa.

Quello messo a segno a Volla è stato il suo secondo gol stagionale, il primo era arrivato nella gara d’andata contro il Mondragone, ma l’episodio più importante della sua gara è stato l’intervento con cui ha evitato ai padroni di casa di passare in vantaggio con una scivolata da categoria super.

+++ leggi l’articolo completo OGGI in edicola su Metropolis Quotidiano +++

CRONACA