Pannullo-Vozza: scontro frontale tra il sindaco e l’ex primo cittadino di Castellammare

metropolisweb,  

Pannullo-Vozza: scontro frontale tra il sindaco e l’ex primo cittadino di Castellammare

Il consiglio comunale su Antiche Terme segna la frattura tra l’ex sindaco Salvatore Vozza e quello che fino a poco tempo fa era considerato un suo figlioccio, Antonio Pannullo. Il primo cittadino di Castellammare di Stabia ha voluto aprire la ripresa dei lavori in aula con un messaggio dai toni forti: «La mia amministrazione ci ha messo passione in questa vicenda, qui o si cambia o non ce ne sarà con nessuno», ha urlato Pannullo, accusando una parte dell’opposizione di aver strumentalizzato i lavoratori. Vozza ha provato a interrompere il primo cittadino chiedendogli di abbassare i toni e qui Pannullo è esploso «lei non parla quando parlo io – ha urlato il sindaco – Ho assunto l’onere di guidare questa città e finora sono stato zitto su quello che è accaduto negli ultimi venti anni. Stia al suo posto».

TUTTI I DETTAGLI SU METROPOLIS QUOTIDIANO IN EDICOLA OGGI.

CRONACA