Torre del Greco, la guerra delle deleghe in giunta: gli ex ribelli puntano a eventi e pubblica istruzione

metropolisweb,  

Torre del Greco, la guerra delle deleghe in giunta: gli ex ribelli puntano a eventi e pubblica istruzione

Torre del Greco. La nomina di Angela Laguda ha aperto un nuovo fronte a palazzo Baronale. La praticante avvocato non vuole restare – come già accaduto a Gerardo Mazzeo – senza incarichi e i suoi riferimenti in consiglio comunale sono già partiti all’assalto del sindaco.

L’obiettivo principale di Stefano Abilitato e Ciro Piccirillo sarebbero le deleghe agli eventi e alla pubblica istruzione – detenuta dalla first lady Romina Stilo – con un’ulteriore opzione per le politiche giovanili.

Insomma, a giudicare dalle richieste, trovare la quadratura del cerchio per Ciro Borriello potrebbe non essere un gioco. E, conseguentemente, i numeri tornerebbero in bilico.

+++ leggi l’articolo completo OGGI in edicola su Metropolis Quotidiano +++

CRONACA