Ibrahimovic ha già deciso dove finirà la carriera

metropolisweb,  

Ibrahimovic ha già deciso dove finirà la carriera

Quella contro l’Anderlecht in Europa League e’ stata l’ultima partita di Zlatan Ibrahimovic con la maglia del Manchester United. Non ha dubbi il “Daily Mirror”, secondo cui l’attaccante svedese – che domani verra’ operato a Pittsburgh per la ricostruzione del legamento crociato anteriore del ginocchio destro lesionato giovedi’ scorso – non rinnovera’ con i Red Devils il contratto in scadenza a giugno ma, una volta recuperato, andra’ negli Stati Uniti per chiudere la carriera nella MLS. A Ibrahimovic le offerte di certo non mancano, la lotta piu’ serrata e’ quella tra Los Angeles FC (nuova franchigia al debutto nel 2018) e Los Angeles Galaxy. Jose’ Mourinho avrebbe gia’ individuato il sostituto di Ibrahimovic: si tratta di Antoine Griezmann, attaccante francese dell’Atletico Madrid la cui clausola rescissoria e’ fissata in 85 milioni di sterline, quasi 109 milioni di euro. Altra ipotesi valutata da Mourinho per rinforzare l’attacco e’ Alvaro Morata del Real Madrid, mentre per la difesa piace il 20enne centrale del Valencia Carlos Soler. 

CRONACA