Lega Pro. Tessera del Tifoso non necessaria alla Final Four

metropolisweb,  

Lega Pro. Tessera del Tifoso non necessaria alla Final Four

La circolare diffusa dall’Osservatorio del Viminale in relazione ai playoff e playout di questa stagione. Importanti novità per i tifosi per quanto riguarda la final four che si terrà a Firenze.

– vendita dei tagliandi per lo stadio Artemio Franchi, secondo le seguenti modalità: vendita senza limitazioni per i settori con miglior visibilità (salvo provvedimenti dell’autorità competente). Al fine di favorire il clima di festa, la partecipazione delle famiglie e degli appassionati a scapito di quelle frange di tifoserie spesso protagoniste di eventi negativi, i titoli di accesso per i soli settori dedicati al pubblico neutro potranno già essere messi in vendita attraverso il controllo del CEN di Napoli. Tale vendita sarà interrotta, per le partite di semifinale, il 4 giugno p.v. fino al momento in cui saranno definiti gli abbinamenti delle sfidanti. Analogamente la vendita dei titoli di accesso per la finale sarà interrotta il 12 giugno p.v. sera fino alle 12.00 del 15 giugno p.v..

Le vendite dei settori dedicati al pubblico neutro saranno riattivate successivamente alle predette scadenze inibendo la cessione ai residenti nelle città le cui tifoserie hanno evidenziato recenti ostilità con una delle società qualificate alla fase finale; alle tifoserie delle due squadre impegnate dovranno essere offerti due distinti settori: in particolare, ciascun settore di minor pregio deve essere riservato rispettivamente ai sostenitori residenti nelle regioni ove hanno sede le due società sportive che disputano la gara.

Nel caso in cui le società sportive abbiano sede nella stessa regione, ciascun settore di minor pregio deve essere riservato rispettivamente ai sostenitori residenti nelle province ove hanno sede le due società sportive che disputano la gara; esclusivamente nel caso di partite per le quali l’Osservatorio ha assegnato un elevato livello di rischio (rischio 4) i tagliandi dei due rispettivi settori di minor pregio potranno essere venduti solo ai possessori di Supporter Card e/o altre tessere di fidelizzazione.

– divieto di vendita dei tagliandi il giorno della gara, per gli incontri ai quali l’Osservatorio ha assegnato un elevato livello di rischio (rischio 4);

– possibilità di stampa a casa per i non possessori di Supporter Card e/o altre tessere di fidelizzazione; – incedibilità dei titoli per gli incontri ai quali l’Osservatorio ha assegnato un elevato livello di rischio (rischio 4).

CRONACA