Insigne: “In futuro lotteremo per lo scudetto, siamo pronti. Mertens? Speriamo resti per un progetto vincente”

metropolisweb,  

Insigne: “In futuro lotteremo per lo scudetto, siamo pronti. Mertens? Speriamo resti per un progetto vincente”

“Sono contento per la prestazione e per i tre punti. Anche se non ho fatto gol era importante uscire da questo stadio con la vittoria. Lo scudetto? C’e’ grande rammarico per non aver lottato fino alla fine, ma dobbiamo pensare a queste quattro partite fondamentali, cercheremo di fare il massimo per arrivare secondi. Aspettiamo fine campionato per festeggiare il rinnovo”. A dirlo Lorenzo INSIGNE ai microfoni di Premium Sport dopo la vittoria di misura a San Siro contro l’Inter. “Cosa ci serve per avvicinarci alla Juve? Sappiamo che abbiamo sbagliato alcune partite a livello di approccio, ma dobbiamo crescere di mentalita’ tutti insieme – replica l’attaccante del Napoli -. Le qualita’ le abbiamo, il gioco pure, l’anno prossimo dobbiamo lavorare sui dettagli. Abbiamo capito quali sbagli abbiamo fatto”. Insigne non avrebbe “mai pensato” di poter giocare con Mertens accanto nel ruolo di centravanti, “ma credo che lui abbia grande qualita’ e possa fare bene in qualsiasi ruolo. Ha fatto tanti gol, spero che rimanga con noi e che l’anno scorso si giochi ancora insieme, e’ un grande giocatore. Se parliamo del suo rinnovo? La societa’ sa bene come trattenere i suoi giocatori migliori, dopo aver rinnovato il mio contratto ha un progetto vincente. Speriamo – conclude Insigne – che succeda con lui, e’ un grande attaccante e ci puo’ fare comodo”.

CRONACA