Eupolia, per viaggiare seguendo i consigli degli amici

metropolisweb,  

Eupolia, per viaggiare seguendo i consigli degli amici

L’esperienza delle persone di cui ci fidiamo e che sono già state in un certo luogo è una delle fonti più attendibili per reperire informazioni prima di un viaggio. È da questa considerazione che nasce Eupolia, una social app per iOS e Android, per semplificare, ottimizzare e rendere efficace al massimo la condivisione delle informazioni. Si fonda su una filosofia positiva: i luoghi indicati e suggeriti sono quelli più belli e attrattivi, non esistono i rating negativi e tutto si basa sulla fiducia.

Ha l’obiettivo di guidare le persone alla scoperta di posti insoliti, consigliando luoghi caratteristici nel territorio, come locali, monumenti, panorami, scorci, musei, bar, mercati, ristoranti, magari non battuti dai consueti itinerari turistici. Su Eupolia si possono trovare le indicazioni che spesso mancano nelle guide di turistiche, i luoghi nascosti e segreti che solitamente solo le persone del posto conoscono.

Si rivolge ai viaggiatori, travel blogger, backpackers, ma anche ad agenzie viaggio, b&b, albergatori, gestori di locali dotati di spirito di innovazione e aperti ai nuovi strumenti, che per motivi personali o di business hanno la voglia e la necessità di condividere il proprio viaggio o di fornire consigli sui posti da visitare.

 “Ogni viaggio, ogni luogo, lascia un mix di emozioni che spesso mi capita di raccontare volentieri raccomandando paesi, luoghi o locali in base proprio alle emozioni che mi hanno lasciato”, commenta Emanuele Brugnoni, Amministratore Delegato di Eupolia. “Per questo motivo ho sentito l’esigenza di realizzare uno strumento per scambiare consigli e trovare l’ispirazione per nuovi viaggi.

Una community dove scambiarsi consigli su cosa fare e dove andare, basandosi sulla fiducia riposta nelle persone che si sceglie di seguire”.

Eupolia è la versione moderna del “diario dell’esploratore” dove raccontare il viaggio non finisce con un elenco di posti da vedere o cose da fare, ma è un carico di emozioni che ognuno vive e che diventano strumento di ricchezza per gli altri.

CRONACA