Iconia One 10, il tablet stiloso con connessione 4G

metropolisweb,  

Iconia One 10, il tablet stiloso con connessione 4G

Un adagio popolare recita che il risparmio non è mai guadagno, le eccezioni tuttavia ci sono come dimostra l’Iconia One 10 di Acer, un tablet da 10 pollici, che, con un’estetica attraente, buone prestazioni e molte interessanti features, è riuscito a catturare la nostra attenzione, grazie anche ad un prezzo invitante, a patto di non avere eccesive pretese.

Prima di descrivere il dispositivo nel dettaglio, segnaliamo che nella confezione di vendita è presente una piccola chicca: oltre alla manualistica e alla cavetteria, troviamo, infatti, un leggio in plastica, un piccolo stand dove appoggiare il tablet.

Il design è minimalista ma l’utilizzo della plastica bianca e gli inserti cromati lo rendono stiloso. Pur avendo delle cornici non sottilissime, ha dimensioni (259×167,64×10,16 mm) e peso (520g) contenuti, tali da farlo stare senza problemi in uno zaino.

Il display è un LCD con matrice di colori TFT, tale da mantenere inalterati i colori sotto ogni angolo di visione. La risoluzione WXGA è leggermente superiore all’HD (1280×800) cosi da restituire i contenuti multimediali in modo fedele.

Frontalmente, alle estremità sinistra e destra, ci sono due efficienti altoparlanti stereo con tecnologia DTS HD premium sound, in alto, la camera frontale con i vari sensori e, in basso, il logo dell’azienda stilizzato in argento.

Lungo il bordo laterale, a sinistra, troviamo il connettore per la ricarica (non rapida) e il jack per le cuffie, in alto, invece, il bilanciere del volume, il tasto power, il microfono e, sotto una elegante linguetta removibile, lo slot per la microSD (fino a 128 GB), per espandere la memoria interna (16 GB), e quello per la nanoSIM, per la connessione dati.

Sulla back cover, dotato di una particolare texture superficiale che ne migliora il grip, il solo inserto laminato ove è incastonata la camera posteriore.

Risultati immagini per ICONIA ONE 10 B3 A32

Qualche piccolo compromesso è evidente nel comparto hardware, dove il processore Mediatek quad-core MT8735 a 1.3 GHz è coadiuvato da soli 2 GB di memoria RAM e da una scheda grafica MALI T720 MP2. Una dotazione perfetta per chi vuole guardare film in streaming o semplicemente vuole navigare sul web, che però, come abbiamo riscontrato nel corso del nostro test, provoca sporadici impuntamenti e lag soprattutto nella gestione del multitasking. Lato connettività sono presenti il supporto all’LTE cat.4, Bluetooth 4.0 e Wi-Fi a/b/g/n, il cui funzionamento, almeno nella nostra unità di prova, non si è dimostrato ineccepibile.

La batteria integrata è da 6100 mAh e, secondo quanto dichiarato da Acer, garantisce fino a 10 ore di utilizzo continuo. Facendone un uso intenso in ambito multimediale, sempre sotto rete Wi-Fi, abbiamo raggiunto i 2 giorni pieni di utilizzo.

Il sistema operativo è Android 6.0 Marshmallow con patch di sicurezza di marzo 2017. Grazie alle personalizzazioni software e alle app EZ Wake e EZ Snap si possono impostare delle gesture per il risveglio dello schermo e per l’acquisizione di screenshoot. L’interfaccia utente è simil Google stock.

La fotocamera posteriore è da 5 megapixel, quella anteriore da 2. C’è poco da dire, si tratta di un comparto dove il risparmio l’ha fatta da padrone, la qualità è bassa e la messa a fuoco risulta problematica, il tutto condito da un software senza alcuna personalizzazione. I video raggiungono la risoluzione massima di 720p e non riescono ad eccellere per qualità del dettaglio.

Disponibile nella sola colorazione “marble white”, l’Iconia One 10 (B3-A32) si trova on line intorno ai 170 euro.

CRONACA