Un minuto di speranza a Torre Annunziata, poi si torna a scavare

metropolisweb,  

Un minuto di speranza a Torre Annunziata, poi si torna a scavare

Un minuto di speranza dal palazzo crollato. I soccorritori prima hanno rimosso più velocemente alcune secchiate di detriti per poi chiedere il silenzio assoluto alle decine di persone che assistono le operazioni di scavo. Si è udita la voce di una donna urlare ‘c’è qualcuno?’. Era quella di una operatrice dei soccorsi. Silenzio assoluto per alcuni interminabili secondi. Le operazioni di scavo sono appena riprese.

CRONACA