Agerola. Trovato morto in casa dopo quattro giorni

metropolisweb,  

Agerola. Trovato morto in casa dopo quattro giorni

San Silvestro. A Portici un 49enne ricoverato per ustioni. Trentacinque feriti, anche un bambino
Sangue sulle strade. Scontro frontale, 4 morti

 Viveva da solo, nonostante l’età avanzata, in nome di quell’indipendenza che non aveva mai voluto sacrificare. Nemmeno a costo della propria sicurezza personale. E alla fine, per l’82enne I. B., ex commerciante da tempo ritiratosi a vita privata, la solitudine è sfociata in tragedia. L’uomo infatti è morto nella casa in cui viveva da solo, in via Principe di Piemonte, senza che nessuno potesse prestargli soccorso. Un malore, a cui nonostante l’età avanzata forse avrebbe potuto sopravvivere, invece si è rivelato fatale. E del suo decesso, avvenuto presumibilmente tra il 4 e il 5 gennaio, nessuno si è accorto per diversi giorni, almeno quattro. Fino a quando, nella giornata di lunedì, a dare l’allarme non sono stati i familiari, che non lo vedevano ormai da troppo tempo. 

CRONACA