Torre Annunziata. Inferno in Circum, capotreno picchiato da un minorenne

metropolisweb,  

Torre Annunziata. Inferno in Circum, capotreno picchiato da un minorenne

Palma Campania. Induce minore a mandargli foto erotiche dietro minaccia, ragazzo in carcere
Neonato morto al San Leonardo, ginecologo rinviato a giudizio

E’ stato aggredito dopo aver vietato l’ingresso ad un 15enne sul treno perchè non aveva il biglietto. L’ennesima violenza in Circum che riaccende i riflettori sulla sicurezza e il controllo. Era salito sul treno senza biglietto. Si era intrufolato approfittando della distrazione del capotreno e confondendosi tra un gruppo di viaggiatori. A notarlo però c’era Ciro N., il controllore 61enne che di corse in Circum ne ha fatte. Aveva pensato all’ennesimo ragazzino che ne approfitta e invece di pagare, il biglietto, preferisce salire e scendere da una stazione all’altra. Ma non era così. 

+++L’ARTICOLO COMPLETO OGGI SU METROPOLIS QUOTIDIANO+++

CRONACA