Ercolano. Picchia madre e fratello e stringe una cinta al collo della sorella per avere i soldi: arrestato

Francesco Sabatino,  

Ercolano. Picchia madre e fratello e stringe una cinta al collo della sorella per  avere i soldi: arrestato

Palma Campania. Induce minore a mandargli foto erotiche dietro minaccia, ragazzo in carcere
Neonato morto al San Leonardo, ginecologo rinviato a giudizio

Un 25enne incensurato di Ercolano ha aggredito a schiaffi, calci e spintoni la madre 60enne, il fratello 30enne e la sorella 25enne alla quale ha stretto al collo una cinta da uomo, poi sequestrata. L’aggressione nel contesto domestico è scaturita da dissidi legati al consumo droga da parte del ragazzo, anche perché avveniva all’interno dell’abitazione. Intervenuti dopo una chiamata al 112, i carabinieri della tenenza di Ercolano lo hanno bloccato e tratto in arresto in flagranza per maltrattamenti in famiglia e lesioni personali. I familiari sono stati medicati in ospedale e giudicati guaribili dalle lesioni rispettivamente in 7, 7 e 10 giorni. L’arrestato è stato tradotto in carcere.

CRONACA