Bonifica fiume Sarno, i clan si spartivano i soldi

Ciro Formisano,  

Bonifica fiume Sarno, i clan si spartivano i soldi

San Silvestro. A Portici un 49enne ricoverato per ustioni. Trentacinque feriti, anche un bambino
Sangue sulle strade. Scontro frontale, 4 morti

Il Sarno è una cloaca a cielo aperto che da decenni puzza di fogne e malaffare. Sui fondali del fiume più inquinato d’Europa c’è un’ombra che si staglia tra i veleni delle concerie e i fantasmi dei morti di tumore. E’ l’ombra della camorra. La malavita che attorno alle sponde di quelle acque avvelenate macina soldi e grandi affari.

Leggi l’articolo completo su Metropolis in edicola o sulla versione digitale http://metropolis.ita.newsmemory.com/

CRONACA