Sorrento. Ricatti hard su facebook, ci sono già una decina di denunce

Salvatore Dare,  

Sorrento. Ricatti hard su facebook, ci sono già una decina di denunce

Il sistema, evidentemente illegale, è davvero molto semplice. E purtroppo riesce a catturare nel magma social della rete una marea di vittime. Che spesso si piegano al ricatto, sborsano centinaia di euro per evitare guai e restano in silenzio alimentando di fatto il business illecito in cui gira un bel gruzzoletto. Ma qualcuno, anche con coraggio, decide comunque di rivolgersi ai propri avvocati e preparare una denuncia per la polizia postale. E magari informando della questione pure i familiari a dispetto della delicatezza della situazione che potrebbe suggerire un atteggiamento “omertoso”.

CRONACA