Castellammare: colpo al centro scommesse. Preso un rampollo del clan

Elena Pontoriero,  

Castellammare: colpo al centro scommesse. Preso un rampollo del clan

Castellammare/Gragnano  – Piomba all’interno di un’agenzia di scommesse, con la pistola in pugno. Senza perdere tempo la punta contro un dipendente e si fa consegnare i soldi. Afferra duemila euro in contanti e scappa in sella a uno scooter. Ma la sua fuga dura appena 24 ore. I carabinieri, attraverso il sistema di videosorveglianza riescono a ricostruire l’intero percorso fatto dal malvivente, fino a risalire alla sua identità.

Leggi l’articolo completo su Metropolis in edicola o vai alla versione digitale http://metropolis.ita.newsmemory.com/ 

CRONACA