Napoli: cardinale Sepe, città vive crisi nella crisi. Serve unità per dare svolta

Redazione,  

Napoli: cardinale Sepe, città vive crisi nella crisi. Serve unità per dare svolta

NAPOLI  – ”Purtroppo viviamo un periodo di crisi e Napoli è crisi nella crisi ma soprattutto da parte dei giovani c’è tanta voglia di poter essere protagonisti di un reale cambiamento della nostra comunità. Credo che se riusciamo a capire che bisogna mettere insieme tutte le forze positive potremo superare le difficoltà”. Queste le parole dell’Arcivescovo di Napoli, cardinale Crescenzio Sepe, a margine dell’inaugurazione di una mostra presepiale al Complesso monumentale di San Domenico maggiore. Sepe ha affermato che ”bisogna essere coscienti che nessuno da solo può risolvere i grossi e gravi problemi che abbiamo ma ce la si può fare solo se tutti per la propria parte e competenza ci mettiamo insieme. Così – ha concluso – potremo dare una svolta alla devianza che esiste e che è ancora troppo radicata nella nostra comunità”.

CRONACA