Torre Annunziata. Crollo di calcinacci nella notte di Natale

Redazione,  

Torre Annunziata. Crollo di calcinacci nella notte di Natale

TORRE ANNUNZIATA – È accaduto in zona sud, a vico Stretto 20, nei pressi dell’abitazione del noto pugile 42enne di Torre Annunziata Pietro Aurino. Per fortuna il crollo, avvertito dai residenti nel cuore della notte, non ha provocato feriti: solo panico e danni oltre che all’edificio fatiscente interessato dall’ennesimo crollo cittadino anche all’ingresso del piccolo teatro della Chiesa del Carmine. La zona interessata dal crollo è stata transennata e interdetta al traffico. Sul posto, una pattuglia della Municipale di Torre Annunziata e i vigili del fuoco del distaccamento di Castellammare di Stabia. Gli agenti stanno ultimando le opere di spicconatura e di messa in sicurezza dell’intera area.

Salvatore Piro

CRONACA