Incendio nell’area giochi della villa comunale di Torre del Greco

Redazione,  

Incendio nell’area giochi della villa comunale di Torre del Greco

TORRE DEL GRECO – Due giostrine distrutte dalle fiamme, una bombola di aria compressa esplosa a causa del calore e tanto spavento. È il bilancio di un incendio divampato ieri sera verso le 23.30 in un’area giochi privata all’interno della villa comunale di Torre del Greco a corso Vittorio Emanuele. Sul posto sono intervenuti i vigili del fuoco e i carabinieri, che ora indagano per cercare di capire le origini delle fiamme, che si sono levate alte nell’area libera da persone.   Secondo quanto appurato dai proprietari dell’area giochi, regolarmente autorizzata dal Comune, non si tratterebbe né di un atto vandalico né di un cortocircuito, in quanto a quell’ora la corrente elettrica è staccata e le giostre sono ferme. Resta da definire le cause dell’innesco: un compito che spetterà alle forze dell’ordine, che hanno già provveduto a porre sotto sequestro le immagini registrate dall’impianto di videosorveglianza posto nella zona.

CRONACA