Brexit, il parlamento boccia l’accordo di Theresa May

Redazione,  

Brexit, il parlamento boccia l’accordo di Theresa May

LONDRA – Si riapre la partita della Brexit. L’accordo sul divorzio dalla Ue raggiunto a novembre dalla premier Theresa May con Bruxelles è stato bocciato dalla Camera dei Comuni con 432 no contro 202 sì: uno uno scarto di 239 voti, molto pesante per il governo. Ma la premier britannica ha annunciato che non si dimetterà, chiedendo alle opposizioni di presentare una mozione di fiducia al suo governo stasera stessa, per discuterla domani. Una mozione di sfiducia è stata presentata dal leader laburista Corbyn. ‘Sale il rischio no deal, Londra chiarisca’, dice Juncker

CRONACA