Gragnano. Molestò una minorenne. Condannato a 5 anni e 6 mesi

Elena Pontoriero,  

Gragnano. Molestò una minorenne. Condannato a 5 anni e 6 mesi

GRAGNANO – Assolto con formula piena dall’accusa di stalking, ma condannato a 5 anni e 8 mesi di reclusione per violenza sessuale. Una storia che risale a 13 anni fa quando un uomo, C.G. si infatuò di una ragazzina residente a Pompei. Oltre a episodi di maltrattamenti denunciati dalla vittima, a complicare inevitabilmente la posizione dell’uomo è stata l’età della giovanissima amante, all’epoca dei fatti era minorenne. E per l’uomo, oggi 42enne, si sono aperte le porte del carcere di Poggioreale dove, due giorni fa, è stato trasportato dai carabinieri di Gragnano per la condanna definitiva arrivata dall’ultimo grado di giudizio. Dal 2006 quell’amore infedele è costato all’uomo, già sposato, una pena severa. E ne ha rischiato una seconda: per presunte persecuzioni ai danni della stessa ragazzina.

CRONACA