Deiulemar, prima beffa del 2019 per i risparmiatori: svenduta la sede dell’Inps

Redazione,  
Alberto Dortucci,  

Deiulemar, prima beffa del 2019 per i risparmiatori: svenduta la sede dell’Inps

San Silvestro. A Portici un 49enne ricoverato per ustioni. Trentacinque feriti, anche un bambino
Sangue sulle strade. Scontro frontale, 4 morti

Torre del Greco. La prima doccia gelata del 2019 per i risparmiatori travolti dal grande crac della Deiulemar compagnia di navigazione arriva dal tribunale di Torre Annunziata. Dove prosegue la «grande svendita» del patrimonio immobiliare dell’ex fiore all’occhiello dell’economia all’ombra del Vesuvio. Gennaio è il mese dei saldi, un’occasione colta al volo dal vincitore dell’asta giudiziaria per la vendita dei due locali di piazzale Ferrovia fino a oggi utilizzati come sede dell’Inps: il lotto composto da due fabbricati e un capannone è stato, infatti, aggiudicato a circa 750.000 euro. Praticamente il 40% in meno rispetto al prezzo inizialmente fissato dal giudice delegato al fallimento della cosiddetta Parmalat del Mare.

Leggi l’articolo completo su Metropolis in edicola o vai alla versione digitale http://metropolis.ita.newsmemory.com/ 

CRONACA