Cantone: la corruzione è un furto sul futuro dei giovani

Redazione,  

Cantone: la corruzione è un furto sul futuro dei giovani

NAPOLI – “La corruzione è un furto sul futuro dei giovani”. Lo ha detto il presidente dell’Autorità Nazionale Anticorruzione (Anac) Raffale Cantone intervenendo a Benevento per una lectio magistralis dal titolo ” La corruzione spiegata ai ragazzi”, in occasione del Festival Filosofico del Sannio organizzato per il quinto anno dall’associazione “Stregati da Sofia”. “La corruzione – ha aggiunto Cantone – è un reato oscuro, subdolo, difficilmente riconoscibile. Le mafie hanno lasciato per strada i morti e danni visibili, la corruzione molto meno, ma i suoi effetti non sono inferiori”.   Oltre al presidente dell’Anac, all’incontro sono intervenuti il presidente del Tribunale di Benevento Marilisa Rinaldi e il Procuratore della Repubblica di Benevento Aldo Policastro.

CRONACA