Lo scandalo di via De Gasperi. Ombre sulla ditta del restyling

Redazione,  

Lo scandalo di via De Gasperi. Ombre sulla ditta del restyling

CASTELLAMMARE DI STABIA – La maxi-inchiesta sui lavori di via Marina, a Napoli, rischia di provocare un terremoto anche a Castellammare di Stabia. Perché ai domiciliari sono finiti i fratelli Vincenzo e Umberto Ianniello, titolari della stessa ditta che ha realizzato il restyling di via De Gasperi. E negli atti del gip del Tribunale di Napoli, Anna Laura Alfano, spesso si fa riferimento proprio alle analogie nella gestione degli appalti tra Napoli e Castellammare: ritardi nelle esecuzioni dei lavori, fornitori non pagati nonostante i Comuni provvedessero a saldare regolarmente gli stati d’avanzamento e un giro enorme di soldi anche su conti correnti esteri.

Tiziano Valle

Leggi l’articolo completo su Metropolis in edicola o vai alla versione

digitale http://metropolis.ita.newsmemory.com/

CRONACA