Castellammare. Sfondano il muro delle Poste a Scanzano, banditi fuggono con 80mila euro

michele imparato,  

Castellammare. Sfondano il muro delle Poste a Scanzano, banditi fuggono con 80mila euro

Sfondano il muro sul retro dell’ufficio postale di Scanzano, con una Jeep rubata. Poi, pistole in pugno, entrano dentro e minacciano i dipendenti e le persone in fila. Rapina choc quella avvenuta questa mattina a Castellammare di Stabia. Il commando, formato da tre persone, porta via 80mila euro e si dà alla fuga con due scooter parcheggiati proprio all’esterno dell’ufficio postale. Sul posto gli agenti del commissariato di polizia, agli ordini del primo dirigente Vincenzo Gioia, che hanno già acquisito le immagini dei circuiti di videosorveglianza e fatto scattare le indagini.

CRONACA