Il logo della processione bianca di Sorrento ideato dagli studenti: bando dell’Arciconfraternita di Santa Monica

Salvatore Dare,  

Il logo della processione bianca di Sorrento ideato dagli studenti: bando dell’Arciconfraternita di Santa Monica

Un progetto costruttivo per trasmettere alle nuove generazioni il valore delle tradizioni dei riti secolari della Settimana Santa in penisola sorrentina. Un’iniziativa lodevole, avanzata con attaccamento e fede, che diviene un vero e proprio legame tra tradizione e religiosità. E’ il concorso “Animi motus” varato per il secondo anno consecutivo dalla venerabile Arciconfraternita di Santa Monica della chiesa dell’Annunziata di Sorrento e che è rivolto agli studenti del liceo artistico musicale Grandi di Sorrento. Con il particolare interessamento del priore Salvatore Russo e di tutti i confratelli, si propone ai ragazzi la possibilità di realizzare delle opere inedite finalizzate alla realizzazione dell’immagine che sarà stampata su locandine e biglietti di invito della processione bianca del Venerdì Santo di Sorrento, organizzata sempre dall’Arciconfraternita di Santa Monica. Gli studenti potranno elaborare le proprie idee attraverso alcune tecniche tra cui pittura, disegno e grafica. Il premio è un buono acquisto per materiale didattico del valore di 300 euro e stanziato integralmente dall’Arciconfraternita. La premiazione ci sarà domenica 17 marzo, alle 10.30, presso la chiesa della Santissima Annunziata di Sorrento.Come precisato nell’avviso diffuso dall’Arciconfraternita, non saranno presi in considerazione gli elaborati sviluppati al computer: le misure massime consentite per l’opera è di 70 centimetri per lato.

CRONACA