Crac Deiulemar, 10 milioni in estate

Redazione,  

Crac Deiulemar, 10 milioni in estate

TORRE DEL GRECO – Il 7 marzo era una giornata cerchiata in rosso sul calendario degli obbligazionisti della Deiulemar compagnia di navigazione, perché davanti al giudice Valentina Vitulano del tribunale dei Torre Annunziata erano in programma tre udienze da complessivi 392 milioni di euro. In pratica il 40% del tesoro sparito dalle casse dell’ex colosso economico di via Tironi. Ma, alla fine di un’intensa giornata di discussioni in aula, l’unico risultato concreto portato a casa dall’esercito di risparmiatori travolti dal crac da 800 milioni di euro

 

Leggi l’articolo completo su Metropolis in edicola o vai alla versione digitale

http://metropolis.ita.newsmemory.com/

CRONACA