Boscotrecase. Stava accendendo il camino, uomo divorato dalle fiamme

michele imparato,  

Boscotrecase. Stava accendendo il camino, uomo divorato dalle fiamme

Un uomo diventato una torcia umana. Avvolto dalle fiamme, divorato dal fuoco e il racconto choc di quella donna e i suoi figli ai medici del 118. Una storia assurda consumatasi in via Casavitelli a Boscotrecase. L’episodio è andato in scena nella tardo pomeriggio di martedì. Sono da poco passate le 19. Un uomo, 50enne, era all’interno della sua abitazione. Tra le mani stringe una bottiglina di alcool e dall’altra un accendino. Vuole accendere il camino. Un’abitudine che l’uomo ha quando fa freddo e visto il gelo improvviso ha deciso di riaccenderlo. E’ solo in casa e così si avvia verso il camino e dopo aver accantonato un po’ di legna e carta decide di versare dell’alcool e poi alimentarlo con del fuoco. Ma un ritorno di fiamma lo travolge.

Giovanna Salvati

Leggi l’articolo completo su Metropolis in edicola o vai alla versione digitale

http://metropolis.ita.newsmemory.com/ 

CRONACA