Scafati. Coppola al processo Sarastra: «Giudice, sono minacciato»

Redazione,  

Scafati. Coppola al processo Sarastra: «Giudice, sono minacciato»

SCAFATI – Il verbale reso da Pasquale Coppola venerdì in Procura Antimafia a Salerno non è utilizzabile ai fini del processo Sarastra, come deciso l’altro ieri dai giudici del Tribunale di Nocera Inferiore. Si sarebbe «sentito minacciato dall’intera famiglia dell’ex sindaco di Scafati» e sentito protetto dall’Antimafia.

Leggi l’articolo completo su Metropolis in edicola o vai alla versione digitale http://metropolis.ita.newsmemory.com/ 

CRONACA