Terzigno. Tragedia sul lavoro, netturbino muore dopo esser stato investito da auto in corsa

Francesco Sabatino,  

Terzigno. Tragedia sul lavoro, netturbino muore dopo esser stato investito da auto in corsa

È stato investito mentre stava lavorando. Tragedia alle prime luci dell’alba a Terzigno, travolto da un’auto in corsa un operatore ecologico. L’uomo stava lavorando su via Verdi – lo stradone che collega i comuni di Terzigno e Poggiomarino – quando una vettura in corso ha centrato lui e il suo Apecar e li ha travolti. L’uomo, Luciano Vellone di 55 anni, è morto sul colpo. Inutile la corsa dell’ambulanza per le strade della città, non c’è stato nulla da fare per salvare l’operatore della ditta nu travolto da una vettura in corsa. Indagano i carabinieri della stazione di Terzigno arrivati prontamente sul luogo dell’incidente per effettuare i rilevi del caso.

CRONACA