Anche Sorrento mette al bando la plastica monouso. Il divieto scatta tra 90 giorni

Redazione,  

Anche Sorrento mette al bando la plastica monouso. Il divieto scatta tra 90 giorni

SORRENTO – Anche Sorrento mette al bando la plastica monouso. Il sindaco Giuseppe Cuomo ha firmato oggi un’ordinanza che vieta l’uso di bicchieri, piatti, contenitori eshopper non biodegradabili e compostabili: lo stop sarà realmente operativo tra 90 giorni, in modo da consentire lo smaltimento delle scorte. Sempre stamane il sindaco ha siglato con Claudio Mazza, presidente della Foundation for Environmental Educational – FEE Italia, Costanzo Iaccarino, e Luigi Cuomo, Direttore della società di servizi Penisola verde (impegnata nella raccolta dei rifiuti), il protocollo d’intesa per sviluppare l’applicazione della certificazione internazionale Green Key alle strutture alberghiere locali. Il programma di adesione prevede quattro tappe: di qui alla fine del mese si terrà un incontro formativo dedicato agli albergatori che segnerà il concreto avvio del percorso; tra aprile e giugno 2019 i titolari delle strutture ricettive associate a Federalberghi Penisola Sorrentina cominceranno a osservare le prescrizioni contenute nel progetto; tra giugno e luglio sarà effettuata una valutazione dei risultati cui seguirà la consegna dei certificati e delle targhe Green Key.

CRONACA