Terzigno. Rapina a mano armata in gioielleria

Francesco Sabatino,  

Terzigno. Rapina a mano armata in gioielleria

Rapina a mano armata alla gioielleria Ammirati di Terzigno. Una banda ha fatto irruzione all’interno del locale di corso Leonardo Da Vinci attraverso un buco nel sottosuolo. Il suono dell’allarme e l’arrivo di carabinieri e polizia ha fatto poi scappare i banditi che erano in tuta bianca e mascherati. Il colpo è saltato e i banditi sono in fuga, i carabinieri cercano tra le fogne e le abitazioni adiacenti per cercare di dare un volto e un nome ai banditi. Sotto choc i proprietari e i dipendenti della gioielleria Ammirati, una ragazza si è sentita male.

CRONACA