Malore in mare a Portici: 45enne muore davanti a moglie e figli

Alberto Dortucci,  

Malore in mare a Portici: 45enne muore davanti a moglie e figli

San Silvestro. A Portici un 49enne ricoverato per ustioni. Trentacinque feriti, anche un bambino
Sangue sulle strade. Scontro frontale, 4 morti

Portici. Un uomo di 45 anni di Napoli è deceduto mentre era in acqua all’ex lido Rex di Portici (Napoli) molto probabilmente a seguito di un malore. Da quanto si apprende, l’episodio è avvenuto oggi pomeriggio intorno alle 13.30 al lido dove era con la moglie e i due figli.

L’uomo che si era già tuffato in acqua, a pochi metri dalla riva, ad un tratto è apparso con il corpo prono senza dare segni di vita. Le urla dei bagnanti hanno richiamato l’attenzione di un passante che, giunto in spiaggia, ha praticato il massaggio cardiaco ma invano: l’uomo era già privo di vita.

Sul posto è giunto personale del 118 che ne ha constatato il decesso, Carabinieri della Stazione di Portici e uomini della locale Capitaneria di Porto. Il magistrato della Procura della Repubblica di Napoli ha affidato la salma ai familiari.

©riproduzione riservata

CRONACA