Operaio muore travolto dal terreno in un cantiere

Redazione,  

Operaio muore travolto dal terreno in un cantiere

Si chiamava Vincenzo Iannella, 57 anni di Paupisi (Benevento), la vittima sul lavoro deceduta questa mattina dopo essere stato sepolto dal terreno durante gli scavi di un impianto fognario a Torrecuso. L’operaio, che stava lavorando a circa tre metri di profondità, è stato travolto dal terreno franato sui lati dello scavo. A nulla sono valsi i soccorsi dei sanitari del 118, dei carabinieri, dei vigili del fuoco e della Polizia municipale.

CRONACA