Sanità: De Luca, 18 milioni per il polo oncologico di Pagani

Redazione,  

Sanità: De Luca, 18 milioni per il polo oncologico di Pagani

PAGANI – “Investiamo 18 milioni di euro per realizzare a Pagani un polo oncologico di valore regionale”. Lo ha detto il governatore della regione Campania, Vincenzo De Luca all’ospedale ‘Andrea Tortora’ di Pagani. “Questo avviene nell’ambito di un programma d’investimenti che riguarda gli ospedali di Pagani, Nocera e Scafati. A Scafati stiamo creando un polo per un reparto di broncologia di eccellenza e di valore regionale”. Per De Luca si tratta di “un lavoro entusiasmante che fa seguito alla fuoriuscita della Campania dal commissariamento. Abbiamo cominciato a fare le prime 800 assunzioni per infermieri, dobbiamo assumere 7600 addetti di personale medico, paramedico, amministrativo-tecnico. È veramente una rivoluzione che è in corso di cui dobbiamo essere orgogliosi”. De Luca ha ricordato anche che “la Campania ha fatto un programma di ricerca sul cancro di 150 milioni di euro, mettendo insieme le nostre università, i centri di ricerca, gli istituti farmacologici, dando ai nostri ricercatori l’obiettivo di produrre un vaccino contro il cancro nei prossimi 3-5 anni”.

CRONACA