Echo, nuovo look e audio migliorato per la cassa smart

Gennaro Annunziata,  

Echo, nuovo look e audio migliorato per la cassa smart

Disponibile negli USA dal giugno 2015, Echo, lo smart speaker di Amazon che supporta Alexa, l’assistente vocale virtuale in grado di dialogare con interlocutori umani per fornire informazioni o compiere azioni (riprodurre musica, controllare luci e termostati compatibili e tanto altro), ha fatto il suo esordio in Italia nell’ottobre 2018, nella sua seconda generazione.

A distanza di circa un anno, il colosso del commercio elettronico di Seattle ha lanciato la terza generazione dell’altoparlante, caratterizzato da un nuovo look e da un audio migliorato.

Rispetto al predecessore ha un design più “morbido”, che consente un inserimento discreto in qualsiasi tipo di ambiente, e, come abbiamo avuto modo di verificare durante il nostro test, una maggiore resa acustica con audio omnidirezionale a 360°, bassi più potenti, medi e alti più nitidi, grazie alla presenza di un woofer al neodimio da 3” (76,2 mm) e un tweeter da 0,8” (20 mm), oltre al processore Dolby.

Echo, nuovo look e audio migliorato per la cassa smart

Costruito con plastica di ottima qualità e ben assemblata, si presenta come un cilindro (diametro 99 mm e altezza 148 mm), relativamente leggero (780 g), rivestito sulla superficie laterale in tessuto, disponibile in quattro diverse colorazioni (antracite, blu-grigio, grigio chiaro e grigio melange) per adattarsi a tutti i gusti.

Echo, nuovo look e audio migliorato per la cassa smart

In basso sono presenti l’ingresso/uscita audio da 3.5 mm (in alternativa è disponibile anche il Bluetooth) e l’ingresso per l’alimentatore proprietario fornito in dotazione. La base inferiore ha un rivestimento in silicone antiscivolo mentre quella superiore, in policarbonato, vede la presenza, lungo la circonferenza esterna, di uno scenografico LED di stato circolare multicolore, e, all’interno, di quattro pulsanti tattili di controllo (Volume su, Volume giù, Azione e Attiva/Disattiva Microfono), e 7 forellini in corrispondenza dei microfoni integrati, che consentono il riconoscimento vocale da qualsiasi punto della stanza si parli.

Echo, nuovo look e audio migliorato per la cassa smart

La configurazione del dispositivo è intuitiva e veloce, basta alimentarlo e collegarlo a Internet attraverso la WiFi di casa (compatibile con reti 802.11 a/b/g/n da 2,4 e 5 GHz), utilizzando l’app Amazon Alexa installata su qualsiasi dispositivo Android o iOS.

Echo, nuovo look e audio migliorato per la cassa smart

Come è noto, Echo è una porta di accesso ad Alexa, l’ecosistema aperto, che, beneficiando del lavoro di migliaia di sviluppatori offre funzionalità (skill) che crescono giorno dopo giorno. Basta pronunciare ad alta voce la frase “Alexa, … seguita da un comando ed Echo risponde a domande, riproduce musica (Amazon Music, Apple Music, Spotify, Deezer, TuneIn e altri servizi), propone notiziari aggiornati (Repubblica, IlSole24Ore o TGCOM24) e il Meteo, aggiunge attività alla lista delle cose da fare o prodotti a quella della spesa, controlla dispositivi domestici intelligenti come lampadine, interruttori, termostati e telecamere.

Echo, nuovo look e audio migliorato per la cassa smart

Contestualmente al lancio del nuovo Echo, Amazon ha annunciato alcune nuove funzionalità di Alexa, che la rendono più “intelligente”, semplificando la vita degli utenti e offrendo una gestione ancora più semplice.

Ora è possibile ad esempio regolare la velocità con cui parla Alexa, a seconda delle proprie preferenze, scegliendo tra sette differenti modalità, quattro più veloci e due più lente. Basta dire “Alexa, parla più lentamente” o “Alexa, parla più velocemente” e per tornare allo stato inziale: “Alexa, parla a velocità normale

La modalità sussurro è una nuova funzione che premette di chiedere a bassa voce qualcosa ad Alexa, che a sua volta sussurrerà la sua risposta.

Echo, nuovo look e audio migliorato per la cassa smart

Per aumentare il livello di protezione della privacy, oltre l’apposito pulsante per disattivare i microfoni, Amazon ha introdotto una funzionalità che permette di cancellare ciò che si è detto, chiedendo: “Alexa, cancella quello che ho appena detto” o “Alexa, cancella tutto quello che ho detto oggi“. Si può anche scegliere di far cancellare automaticamente le registrazioni vocali e trascrizioni di testo più vecchie di un periodo variabile tra i 3 e i 18 mesi, su base continuativa.  Questa funzione si aggiunge alla possibilità di accedere e cancellare le richieste singolarmente o tutte in una volta sola.

Echo ha un prezzo di listino di 99,99 euro ma, attualmente, si può ordinare con uno sconto 30% a 69,99 euro, ricevendo però il prodotto non prima del 21 marzo.

Gennaro Annunziata