Coronavirus. Il sindaco di Boscoreale: «Da noi nessuna emergenza»

Redazione,  

Coronavirus. Il sindaco di Boscoreale: «Da noi nessuna emergenza»

Nessuna emergenza Coronavirus a Boscoreale. A rassicurare la popolazione del comune vesuviano, in relazione al ricovero all’ospedale di Boscotrecase di cinque cittadini originari del Bangladesh e residenti a Boscoreale, tuttora in osservazione, è il sindaco Antonio Diplomatico: ”Rassicuro che sto seguendo costantemente l’evoluzione dei casi e stiamo lavorando per essere pronti in qualsiasi momento ad ogni evenienza. Finora non c’è nessuna segnalazione dalla protezione civile regionale”. Poi il primo cittadino ricorda qual è l’iter nell’evenienza di casi positivi al Covid-19: ”I sindaci dei comuni interessati – spiega Diplomatico – vengono immediatamente avvisati da una telefonata della protezione civile regionale. Subito dopo viene comunicata alla pec del Comune l’identità del soggetto positivo e gli eventuali contatti avuti dalla persona contagiata da Coronavirus, pec nella quale viene riportato soprattutto il numero di telefono e il contatto mail del funzionario reperibile del dipartimento di prevenzione dell’Asl. È quest’ultimo il soggetto con cui concordare le misure da adottare nell’eventuale apposita ordinanza sindacale. Invito, pertanto, a non dare ascolto agli sciacalli politici che non fanno altro che fomentare il panico attraverso i social con messaggi vergognosi”.

CRONACA