Coronavirus. Mastella all’Anci: chiudiamo per un mese le scuole

Redazione,  

Coronavirus. Mastella all’Anci: chiudiamo per un mese le scuole

“Ho chiesto al presidente dei Sindaci Italiani, Decaro, di proporre al Governo di chiudere per un mese tutte le scuole e il rinvio delle elezioni a fine giugno”. E’ la proposta che il sindaco di Benevento, Clemente Mastella, per fronteggiare l’emergenza coronavirus “che oramai interessa l’intero Paese”. “La materia del coronavirus è prerogativa del governo. E’ giusto così.

E’ altrettanto giusto che la prevenzione si sposti anche nei luoghi del sud dove la violenza del virus è ancora agli esordi – spiega – Altrimenti che prevenzione è. Ma se si eviteranno, per un mese, convegni, congressi, manifestazioni sportive, affollamenti con distanza di un metro per i partecipanti, come si fa a non chiudere le scuole? Sono il concentrato di bambini, ragazzi, adulti, anziani. Se le scuole dovessero chiudere si può utilizzare il mese di giugno per recuperare l’anno di didattica e far slittare le elezioni amministrative e regionali in calendario per fine maggio”.

CRONACA