Alberto Dortucci

Torre del Greco piange la prima vittima del Coronavirus

Alberto Dortucci,  

Torre del Greco piange la prima vittima del Coronavirus

Torre del Greco. Dopo il primo giorno senza contagi, arriva la prima vittima per Torre del Greco: il cuore di V.I., 72 anni, si è fermato all’ospedale Monaldi di Napoli dove era stato trasportato a inizio settimana con i sintomi del Covid-19.

L’uomo non era, apparentemente, legato a nessuno dei due principali ceppi della città del corallo – il primo relativo all’istituto comprensivo D’Assisi-Don Bosco e il secondo alla famiglia della ricercatrice farmaceutica – e le sue condizioni erano state giudicate gravi già al momento del ricovero. Nelle prossime ore, sarà chiaro se il Coronavirus è stata la principale causa del decesso o una concausa di altre patologie.

Proprio ieri era arrivata la notizia del primo giorno senza contagi per la città guidata dal sindaco Giovanni Palomba, la più martoriata della provincia di Napoli dal Covid-19 con 16 casi di contagio. Di cui uno, ora, finito in dramma.

©riproduzione riservata

CRONACA