Coronavirus: in barca da La Spezia a Maratea, tre denunce

Redazione,  

Coronavirus: in barca da La Spezia a Maratea, tre denunce

Da La Spezia al porto di Maratea (Potenza) in barca a vela: tre persone sono state denunciate dalla Polizia locale della città lucana per non aver rispettato le prescrizioni sull’emergenza coronavirus. I tre, che nei giorni scorsi erano già sbarcati a Ischia, hanno giustificato il loro viaggio dicendo di dover accompagnare il proprietario “malato di cuore” a trasferire l’imbarcazione, acquistata da poco. Dopo aver accertato le buone condizioni di salute dei tre uomini, gli agenti della Polizia locale li hanno denunciati, ma hanno poi anche chiesto a un’associazione locale di Protezione civile di rifornirli di viveri.

CRONACA